Cinque italiani a Merced!

 

Sicuramente è stata una bellissima esperienza quella vissuta dalla nostra piccola rappresentativa di allenatori e aiuto-allenatori, bellissima e , soprattutto, utile. Francesco Cavazzini, Claudio Amoretti, Simone Bedodi, Danilo audemars piguet replica Gradali e Giacomo Bassi sono stati i fortunati che nella settimana dal 21 al 26 gennaio sono volati a Merced, California, per approfondire gli aspetti tecnici del baseball e vivere in prima persona il grande modello americano, grazie alla disponibilità del college cittadino nell'aprire i suoi cancelli ai nostri inviati.

 

La settimana ha seguito un preciso programma, permettendo agli ospiti di alternare sedute teoriche ( i cosiddetti “clinic” ) con visite al campo universitario per assistere ad allenamenti e partite pre-campionato della cheap pandora squadra locale; durante i clinic relativi a battuta, lancio e difesa ( ma anche sull'attitudine del giocatore in campo, dell'allenatore,... ) sono intervenuti alcuni membri della squadra del college, specializzati nella materia trattata, per contribuire a chiarire determinati aspetti del gioco e discuterne con i nostri allenatori : su tutti è da segnalare la presenza di John Noce, ex-giocatore e vecchia conoscenza del baseball parmigiano. Tutto è stato organizzato e seguito in prima persona da Butch Hughes ( già presente presso il nostro campo per assistere ad allenamenti e partite delle nostre squadre ), la cui mediazione è risultata essenziale per lo svolgimento di tutta la settimana.Cheap Pandora Charms


 

Banca Monte Parma